You must have Javascript enabled to use this form.

Colori nei sogni: Ciano

Perchè lo diciamo noi!

Il mio sogno è piuttosto ricorrente. Si ripete quasi ogni notte, per quanto possa ricordare. Si svolge quasi sempre nei luoghi da me più frequentati: la mia casa, la scuola, il parco, la casa dei miei nonni. E' come se mi svegliassi dentro al sogno, scoprendo che al più presto devo sposarmi. Inizialmente sono felice di questo, sono felice dei preparativi, del mio bel vestito bianco, del bouquet, dei miei capelli, della manicure. Ma poi chiedo a mia madre chi sarà il mio sposo, dato che sembro quasi averlo dimenticato.

Ex frequentazione

Una brutta festa

Sogno di scappare con la mia migliore mica dal suo ragazzo,la fuga è organizzata la macchina già in moto io salgo e guido,sento il bisogno di salvare la mia amica(sto prendendo ora la patente),andiamo per una strada piena di curve,la macchina si rompe e proseguiamo a piedi con i sedili in spalla,arrivate alla festa,in una casa diroccata entriamo in una stanza dove 3 ragazzini di nazionalità diverse ci prendono in giro e ci disturbano (pizzicotti calci eccetea) esasperate riusciam ad uscire dalla stanza.

Calze bucate

E' già la terza volta che sogno di indossare delle calze color beige che hanno un buco sulla parte interna della coscia...cosa significa?

Mostri

Ho sognato che entravo in una casa in cui c'erano delle persone mascherate. Io sono svenuta dalla paura e quando mi sono ripresa non mi ricordavo più niente. Allora la gente mascherata mi ha fatto vedere un video in cui durante il mio svenimento venivo violentata da due mostri orribili.

Cosa può voler significare questo incubo?

Pagine

Subscribe to RSS - Ciano

L'ultima interpretazione

Oniromante: Morpheus

Cara marymi,
nonostante la preoccupazione e il turbamento provocati dal sogno, l'elaborazione onirica  ha decisamente un lieto fine con il ritorno della mamma creduta morta.

I sogni dei bambini spesso attraverso immagini forti...

Leggi tutto

Cosa aspetti?

registrati GRATIS
e comincia a scrivere
il tuo...

DIARIO DEI SOGNI