You must have Javascript enabled to use this form.

Benvenuto nell'unico sito italiano che, GRATUITAMENTE, fornisce interpretazioni su base psicoanalitica (Freud - Jung) dei tuoi sogni!

Terremoto

Un sogno terribile: ho sognato il terremoto.

Sono in ufficio, come al solito, d'un tratto sento la scossa, vedo i mobili tremare, sento le mie colleghe urlare... Grido a tutti di infilarsi sotto le scrivanie per proteggersi o di avvicinarsi verso i piloni portanti dell'edificio...

La scossa dura qualche minuto, ma poi tutto finisce: tutti salvi.

Cosa può significare?

Rifiutare un bambino

Sono sdraiata con mio marito in un letto. Non è il nostro solito letto. Mentre parliamo di una operazione a cui io mi dovrei sottoporre, ad un tratto vedo spuntare da sotto i nostri cuscini delle piccole manine. Sono mani di un piccolo bimbo. Io mi spavento e urlo e chiedo a mio marito di tirarlo su. Insieme prendiamo quelle due manine e spunta il bimbo davanti a noi. È un bimbo di 1 anno circa, ha un viso da adulto. Ha le gote molto rosse e sorride. "Eccomi, sono qui" esclama. Io sono assalita dal panico. Chi è, cosa vuole!

Mare

In queste notti ho spesso sognato il mare. È un mare grosso, agitato e le onde sono sempre altissime. Sono su una spiaggia con altre persone e ad un tratto nel mare si creano onde altissime, non possiamo scappare possiamo solo aggrappaci a degli scogli e aspettare di essere sommersi dall'acqua.

Scarpe

Sono diverse notti che sogno la stessa cosa. Ho l'immagine di un paio di scarpe da uomo abbandonate su un armadio. Alzo lo sguardo e sopra un armadio vedo un paio di scarpe da anziano di colore nero o marrone scuro. Oltre a queste scarpe ci sono anche delle coperte abbandonate. Le coperte sono di colore rosso/arancione scuro e forse più che coperte sono tappeti non mi danno un senso di morbidezza. Sono cose impolverate, io per vedere sopra l'armadio mi allungo e uso un appoggio per sollevarmi da terra.

Incidente stradale con tram

Dunque purtroppo ho ricordi vaghi del sogno, cerco di descrivere i punti più salienti. Ero in auto, in coda insieme a tante altre autovetture, in una carreggiata a senso unico, a tre (o più) corsie. Tutti fermi, per poi partire tutti insieme. Io avevo un paio di auto davanti a me e diverse alla mia sinistra, però riuscivo a vedere benissimo le prime auto che aprivano la coda, con la strada libera davanti a loro.

Pagine

Subscribe to Interpretazione sogni  RSS

L'ultima interpretazione

Oniromante: Morpheus

Cara marymi,
nonostante la preoccupazione e il turbamento provocati dal sogno, l'elaborazione onirica  ha decisamente un lieto fine con il ritorno della mamma creduta morta.

I sogni dei bambini spesso attraverso immagini forti...

Leggi tutto

Cosa aspetti?

registrati GRATIS
e comincia a scrivere
il tuo...

DIARIO DEI SOGNI