You must have Javascript enabled to use this form.

Benvenuto nell'unico sito italiano che, GRATUITAMENTE, fornisce interpretazioni su base psicoanalitica (Freud - Jung) dei tuoi sogni!

DONARE SANGUE

Ero in vacanza, mi chiama al cellulare una mia amica , mi chiede di poter donare il mio sangue a suo fratello che è Autustico in quanto compatibile col suo e lei il giorno del prelievo non può per motivi di lavoro . Andiamo in ospedale io il fratello e la mamma della mia amica ! Mi stendo sul lettino e il dottore molto bello aggiungerei procede col prelievo ma sulla pancia io un po’ stranita gli chiedo se queSta cosa implicasse qualcosa sul fatto che ho un ritardo di una decina di giorni e che io e mio marito stiamo provando ad avere un bambino .

Terme

Eravamo andati con varie famiglie di amici a queste terme di lusso, con una struttura enorme e delle camere bellissime. Io ero in camera con tre mie compagne di classe. Scesi nelle piscine, ho sognato che il mio ragazzo scappasse da me: io lo cercavo, lo vedevo da lontano, cercavo di raggiungerlo, ma lui scappava insieme a un altro nostro amico. Io non capivo, così quando si è fermato l’ho raggiunto e gli ho chiesto cosa avesse, e lui: “niente niente”, in maniera indifferente, scocciata. Così l’ho preso da parte insieme ad un altro nostro amico a cui ho detto qualcosa.

Regalo ricevuto

Buongiorno,
Ho sognato, mentre dormivo accanto all' uomo che mi piace da 6 mesi dopo un' incomprensione, riappacificati, che avevo ricevuto in regalo 3 anelli d' oro gialli, indossati nelle mie dita, da un uomo, di nome marco, ricorrente nel mio passato in particolare uno.
Che vuol dire tutto questo, ripeto, mentre dormivo a letto accanto a lui.
Grazie....in attesa.
annamariafiorani@gmail.com

Ho sognato la mia ex migliore amica

Ho sognato la mia ex migliore amica alle elementari e l’unica che lo è stata davvero.

La vedo spesso sul bus perché prendiamo lo stesso ma non ci parliamo, ci guardiamo spesso e basta.

non ricordo moltissimo del sogno, ricordo che, come in passato, sedavamo di fianco di banco (anche se tuttora non frequentiamo la stessa scuola) e parlavamo come se non fosse successo mai niente cioè come se non avessimo mai litigato 

le azioni che più ricordo erano quello di scrivere su un quaderno ma non ricordo cosa.

Diamantini

Ero a casa mia, seduta per terra, avevo una grande coscia di pollo arrosto che stavo dando ai miei cani. Cosa che di solito non faccio, perché so che le ossa di pollo possono soffocarli. Girandomi verso la porta aperta, vedo che il cancello del giardino è anch’esso aperto, allora butto la coscia ai cani, e corro a chiuderlo, per paura che loro possano scappare.

Pagine

Subscribe to Interpretazione sogni  RSS

L'ultima interpretazione

Oniromante: Morpheus

Cara marymi,
nonostante la preoccupazione e il turbamento provocati dal sogno, l'elaborazione onirica  ha decisamente un lieto fine con il ritorno della mamma creduta morta.

I sogni dei bambini spesso attraverso immagini forti...

Leggi tutto

Cosa aspetti?

registrati GRATIS
e comincia a scrivere
il tuo...

DIARIO DEI SOGNI