You must have Javascript enabled to use this form.

Benvenuto nell'unico sito italiano che, GRATUITAMENTE, fornisce interpretazioni su base psicoanalitica (Freud - Jung) dei tuoi sogni!

Sensazione di ardere, gatti, spiaggia, asteroide e panico

La prima scena si volge di notte in quel che sembra un centro storico di qualche città che non riconosco. Ho in braccio il gatto di mia suocera e cerco di salvarlo da qualcosa. Il mio sguardo si alza verso il cielo dove si vedono chiaramente delle grosse stelle allineate e data La curiosità dell'evento decido di scattargli una foto con il telefono. Mentre lo faccio tra le stelle si genera un disegno luminoso di un gatto che mi provoca ansia. Scappo e mi ritrovo in riva al mare ed è giorno. Ho sempre in braccio il gatto e cerco mio marito.

Percorso lungo

Buonasera a tutti. Ieri notte ho sognato che ero  in macchina con una mia amica. Guidavo io ed ad un certo punto ci siamo trovate davanti un muro di neve era bellissimo bianco e splendente sotto il sole e le ho detto beh di qua anche con la jeep non possiamo passare... e abbiamo preso un' altra strada non c' era più neve e abbiamo fatto un pezzo a piedi per ricongiungerci ad altra gente che aveva aggirato da un altro lato il muro di neve, poi abbiamo ripreso la macchina e dopo varie tappe perché la mia amica si è fermata a salutare dei bambini in una comune siamo arrivate a casa.

Morte

Ho sognato dei ragazzi che mi ritrovavano morta in mezzo ad un bosco ed esclamavo che finalmente mi avevano ritrovata

Lupo selvatico che aggredisce il mio cane domestico

Ero in un prato di giorno a fare un picnic con Luna (la mia cagnolina) e un altro animale domestico (che nella mia vita reale non ho)... alle mie spalle c'era una recinzione verde.

A un certo punto ho visto Luna che digrignava i denti e tirava su il pelo (luna è una cane docile,non ringhia e non digrigna mai i denti nella realtà), mi sono girata e ho visto un lupo bianco e grigio che ringhiava.

Lasciata

Ho sognato che venivo lasciata dal mio ragazzo. Il sogno non vede me che ricevo un ultimatum da lui ma me, in una casa che sembra quella dove vivo in affitto, con una particolarità: la mia camera da letto non ha pareti ma ringhiere come se fosse su un balcone e soffia un forte vento. Io sono a casa e so che il mio ragazzo è con dei suoi amici che però non sono persone che realmente conosce ma mia creazione; ho la sensazione che lui mi abbia lasciato, ma nel sogno non c'è un vero e proprio dialogo tra me e lui.

Pagine

Subscribe to Interpretazione sogni  RSS

L'ultima interpretazione

Oniromante: Morpheus

Cara marymi,
nonostante la preoccupazione e il turbamento provocati dal sogno, l'elaborazione onirica  ha decisamente un lieto fine con il ritorno della mamma creduta morta.

I sogni dei bambini spesso attraverso immagini forti...

Leggi tutto

Cosa aspetti?

registrati GRATIS
e comincia a scrivere
il tuo...

DIARIO DEI SOGNI