You must have Javascript enabled to use this form.

Sensazioni nei sogni: Ansia

Sogno ripetuto

Faccio questo incubo da ormai 5 anni, a volte ogni 6 mesi, altre 3 giorni di seguito..
Il sogno comincia con me seduta su una sedia bianca con davanti un banco di scuola bianco e attorno a me tutto bianco(non vedo pareti ne nulla). Davanti al banco vedo una fila di persone molto lunga che verso la fine curva a destra.

Leone

Mi trovo nella mia casa da sola, ma non sono davvero io. Sento di essere un'altra persona, probabilmente un uomo. Ad un tratto mi accorgo che in casa con me c'è un leone e inizialmente ne sono sorpresa e felice, ma poco dopo mi rendo conto che il leone è lì per uccidermi. Quando mi attacca io metto le mie mani dentro le sue fauci e inizio a girargli la testa, come per volergli rompere il collo. Pian piano il leone inizia a rimpicciolirsi e la testa si stacca completamente, ma a quel punto è diventata una testa di ceramica, che getto via, mi sembra da una finestra.

Ho sognato perdita d'acqua dal muro

Ho sognato di essere nel mio negozio ...inzialmente si notava una perdita d acqua che proveniva dal muro...poco dopo il flusso aumenta come una piccola cascata addosso al muro, seguivo il flusso e mi accorgevo che proveniva da un punto sul soffitto come una piccola sorgente, ero consapevole che fosse una perdita di quelache tubo dei vicini...nel frattempo il negozio si è allagato   allagato e avevo paura che l acqua sul pavimento potesse rovinare l arredamento e il materiale in negozio in tutto questo io ero disperata sul come fare per risolvere la sitazione.

Un sogno inquietante.

Mi ritrovo in una specie di scantinato, che però era un lungo corridoio pieno di gabbie su tutte e due i lati, dentro queste gabbia c'erano delle ragazzine, alcune probabilmente a stento sfioravano i 14 anni, tutte femmine. In questo scantinato venivano tenute in condizioni pessime, fisicamente parlando, e la loro sorte era finire uccise e fatte a pezzi, c'erano due signori che le controllavano.

Perdere il proprio gatto all’estero

Non ricordo quasi mai i sogni che faccio, eppure stanotte ne ho fatto uno articolato e vividissimo, tanto che a metà notte mi sono imposta di svegliarmi, sono andata al bagno per sciacquarmi il viso, e una volta tornata a letto ho continuato lo stesso sogno!! Al momento sono in vacanza in Thailandia con il mio compagno (ci veniamo spesso perché la adoriamo e ci piacerebbe tanto trasferirci qui) e rientreremo in Italia tra una settimana.

Pagine

Subscribe to RSS - Ansia

L'ultima interpretazione

Oniromante: Morpheus

Cara marymi,
nonostante la preoccupazione e il turbamento provocati dal sogno, l'elaborazione onirica  ha decisamente un lieto fine con il ritorno della mamma creduta morta.

I sogni dei bambini spesso attraverso immagini forti...

Leggi tutto

Cosa aspetti?

registrati GRATIS
e comincia a scrivere
il tuo...

DIARIO DEI SOGNI