You must have Javascript enabled to use this form.

Sensazioni nei sogni: Rabbia

Tornado e ritorni

Ho sognato di arrivare al mare con mia sorella e mia mamma al mare in una località a me nota, vicino dove abito al mio paese insomma. Avevamo preparato tutto il necessario per mangiare lì. Già prima di partire, quando ero a casa, mentre preparavo la mia sacca mi arriva un messaggio da parte di un ragazzo che conosco(io e questo ragazzo uscivamo insieme, e probabilmente per me questa storia non si è mai conclusa. Mi piace ancora) io felice e molto sorpresa dal fatto che finalmente mi avesse ricontattata, comincio a messaggiarci. Lo faccio anche quando siamo lì al mare.

Ex migliore amica con il mio ragazzo

Sono a casa del mio ragazzo ero arrivata da poco, quando entra la mia ex migliore amica e la vedo parlare, ad una certa le urlo contro perché avevo capito che ci fosse qualcosa tra i due ma ero convinta di non trovare niente, allora lei mi lascia il suo telefono su mia richiesta ed inizio a leggere tutto il tradimento che era avvenuto da molto tempo durante la mia relazione.

Soffitto bagno

Salve. Stamane ho sognato di entrare nel mio bagno ( in effetti soggetto ad un piccolo problema di muffa) .il soffitto era ammuffito e sembrava cadere acqua ( quando ho chiamato sempre nel sogno mia madre) .inoltre il bagno era pieno dei giochi di mia figlia piccola .sono un po'spaventata . grazie mille .

Nuovi orizzonti

In un tempo e luogo non precisi mi ritrovo in una comunità dove risulto essere la dirigente. In questa comunità ho ricevuta una sorta di battesimo gettandomi nell'acqua della piscina. I miei compiti erano fondalmentamente quelli di insegnare. Durante la permanenza ho avuto la possibilità di viaggiare nel tempo ed ho voluto conoscere il mio nonno parterno, morto lo stesso anno in cui sono nata, e vedere mia madre nei mesi di gravidanza in cui era incinta di me.

Bambina

Sto chiacchierando con una bambina di 6-7 anni che è in piedi davanti a me a raccontarmi degli aneddoti, e mentre parla penso che è davvero sveglia, gioiosa e intelligente per la sua età.

Ad un certo punto ci abbracciamo per salutarci come se fosse l'ultima volta, come se sapessi che morirà, e mentre la abbraccio sento che lei si aggrappa a me e penso che è uno scricciolo, così piccola, minuta e fragile, e provo una tenerezza immensa e al tempo stesso una tristezza fortissima, trattenendo con fatica le lacrime.

Pagine

Subscribe to RSS - Rabbia

L'ultima interpretazione

Oniromante: Morpheus

Cara marymi,
nonostante la preoccupazione e il turbamento provocati dal sogno, l'elaborazione onirica  ha decisamente un lieto fine con il ritorno della mamma creduta morta.

I sogni dei bambini spesso attraverso immagini forti...

Leggi tutto

Cosa aspetti?

registrati GRATIS
e comincia a scrivere
il tuo...

DIARIO DEI SOGNI