You must have Javascript enabled to use this form.

La terapia della scrittura

Scheda sogno:

Sono con due miei ex compagni di lice, G.M. e F.B. e quest'ultimo sta parlando di quanto scrivere aiuti a stare bene e sia terapeutico. Non parla molto fluentemente, e non usa termini appropriati, ma io, vedendo che G.M. non è d'accordo, gli vengo in aiuto e dico che, al limite, non è importante scrivere, quanto pensare un'esperienza, per "digerirla" psicologicamente, e che è più importante l'aspetto individuale (pensare) che quello comunitario (scrivere, comunicare).

Poi sto camminando, ma sono consapevole di stare sognando. Vedo oggetti molto strani, un piccolo bambino rosso, una statua rappresentante persone che si contorcono una sopra l'altra, dando però origina ad una bella forma.

L'ultima interpretazione

Oniromante: Morpheus

Cara marymi,
nonostante la preoccupazione e il turbamento provocati dal sogno, l'elaborazione onirica  ha decisamente un lieto fine con il ritorno della mamma creduta morta.

I sogni dei bambini spesso attraverso immagini forti...

Leggi tutto

Cosa aspetti?

registrati GRATIS
e comincia a scrivere
il tuo...

DIARIO DEI SOGNI