You must have Javascript enabled to use this form.

Leone

Scheda sogno:

Mi trovo nella mia casa da sola, ma non sono davvero io. Sento di essere un'altra persona, probabilmente un uomo. Ad un tratto mi accorgo che in casa con me c'è un leone e inizialmente ne sono sorpresa e felice, ma poco dopo mi rendo conto che il leone è lì per uccidermi. Quando mi attacca io metto le mie mani dentro le sue fauci e inizio a girargli la testa, come per volergli rompere il collo. Pian piano il leone inizia a rimpicciolirsi e la testa si stacca completamente, ma a quel punto è diventata una testa di ceramica, che getto via, mi sembra da una finestra. Scendo al piano di sotto per vedere dove l'ho lanciata, ma alla fine delle scale trovo davanti a me il leone vivo e vegeto. Stranamente però sono felice e sollevata nel vederlo, come se temessi di averlo ucciso davvero.

Commenti

Stamattina mi sono svegliata

Stamattina mi sono svegliata ricordando alla perfezione ciò che avevo appena sognato e con un certo senso di sollievo. Purtroppo non riesco a più a ricordare tutto nei minimi particolari, ma questo è ciò che mi è rimasto impresso. Cosa può voler significare?

L'ultima interpretazione

Oniromante: Morpheus

Cara marymi,
nonostante la preoccupazione e il turbamento provocati dal sogno, l'elaborazione onirica  ha decisamente un lieto fine con il ritorno della mamma creduta morta.

I sogni dei bambini spesso attraverso immagini forti...

Leggi tutto

Cosa aspetti?

registrati GRATIS
e comincia a scrivere
il tuo...

DIARIO DEI SOGNI